Istituto

L’Istituto di Psicologia Individuale “A. Adler”

(IPI) di Torino è sorto nel 1985 e fornisce una serie di servizi nell’ambito della psicologia clinica, psicodinamica, della psicoterapia, della psicologia del lavoro, per psicologi, medici, educatori, insegnanti, pedagogisti, formatori aziendali, tecnici della comunicazione, e chi opera nelle relazioni d'aiuto. L’Istituto, grazie all’impegno dei suoi fondatori ed al serio lavoro svolto in campo sociale e formativo, nel corso degli anni si è differenziato al suo interno ed ha emanato due società differenti (con differente ragione sociale e organigramma interno):

 

  • con le sedi di Torino e Reggio Emilia
  • Scuola di Counselling Professionale ad orientamento adleriano
  • Accademia del Test Proiettivo
  • 2Search (Psicologia del Lavoro)
  • Scuola di Formazione in Psicologia Giuridica
  • Psicoterapia e Religione
  • Ricerca

 

Associazione di varie figure professionali nata con lo scopo di perseguire il benessere della persona prendendosi cura delle fasce deboli

In particolare sono da segnalare:

All’interno dell’Istituto Adler alcuni colleghi hanno portato avanti mission specifiche di intervento e di aiuto sul terrritorio, suddividendosi in:

  • AREA INFANZIA e pre ADOLESCENZA (minori e famiglia)
  • AREA ADOLESCENZA e GIOVANI ADULTI (singoli coppie gruppi)
  • AREA ADULTI (singoli coppie gruppi)

Riconosciuta con D.M. del 29/9/1994 dal Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica e tecnologica come Scuola idonea ad attivare Corsi autorizzati alla formazione di specialisti in psicoterapia. La Scuola di Psicoterapia ad indirizzo psicodinamico-adleriano è riservata a psicologi e medici.

che organizza corsi relativi alla formazione degli psicologi nell’utilizzo dei tests (quali il Rorschach, TAT, Wartegg, MMPI 2, ORT, WAIS, WISC, ecc.) nonchè relativamente alla neuropsicologia ed alle dipendenze (cocaine alcolismo ….)

riconosciuta dal C.N.C.P. con Delibera del 09/05/2008. II corso vuole formare professionisti in grado di utilizzare le competenze specifiche nel proprio lavoro e/o di indirizzare il cliente verso un modello di sviluppo e di crescita che porta al superamento dei sentimenti di inadeguatezza a vantaggio di una proposizione affermativa di se stesso che sia nel contempo creativa e rispettosa dell’altro. Si vuole qui sottolineare che l’intervento di counselling NON è un intervento di psicoterapia e NON è un intervento di cura bensì è una relazione d’aiuto,  professione disciplinata dalla Legge 14 gennaio 2013 n° 4.

Importante: la Scuola segue le indicazioni del CNCP in materia di etica e deontologia.  Scarica  l’Allegato B del regolamento CNCP sui centri di formazione.

Centro di Ricerche dedicato allo studio  e alla progettazione di metodi e strumenti nel campo della Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni.

 

iaip

l'Istituto si rifà al modello dell'Organizzazione internazionale IAIP per tutto ciò che concerne le varie aree di intervento tra cui la presenza del counselling come organizzazione internazionale.

 

Article 10: The Sections

10.1 The IAIP shall form Sections with specific subjects.  The Sections must be based upon primary fields of recognized professional activity.  The Sections are no legal personalities. Currently there are the six following Sections: 

  • Science: Theory and Research.

  • Counseling.

  • Therapy.

  • Education / Pedagogics.

  • Economy & Organizations.

  • Psychotherapy for children and adolescents.