Scuola di Formazione in Psicologia Forense

I CALENDARI PER A.A. 2018 SONO IN FASE DI SVILUPPO E VERRANNO PUBBLICATI SU QUESTA PAGINA forense

La perizia psicologica. Questioni deontologiche e metodologia di intervento

L’Istituto di Psicologia Giuridica nasce (1981) come spazio di lavoro che ha visto e che vede riunite molteplici figure professionali operanti nell’ambito del diritto e della psicologia clinica (psicologi, psichiatri, neuropsichiatri infantili, psicoterapeuti, psicoterapeuti dell’età evolutiva, avvocati e magistrati). Il corso è rivolto a professionisti psicologi, specializzandi in psicoterapia,studenti in psicologia e tirocinanti post-lauream che desiderano approcciarsi all’indagine peritale, per apprendere le conoscenze di base, nonché gli strumenti utili ed efficaci all’esercizio dell’attività di CTU e CTP. In specifico si tratteranno:

  • fondamenti di psicologia e di diritto utili a fornire le principali conoscenze teoriche necessarie per operare in ambito giuridico;
  • specifiche metodologie di intervento, nel rispetto dei quesiti peritali e della deontologia professionale;
  • approfondimenti clinici in ambito evolutivo e studio di tecniche specifiche per la valutazione del minore e dell’adulto in ambito civile e penale;
  • principali questioni di ordine deontologico per un corretto espletamento dell’attività professionale di perito;
  • esercitazioni pratiche ed esemplificazioni di casi per pervenire ad una stesura corretta degli elaborati peritali.

La perizia psicologica: fondamenti teorici e ambiti di applicazione

  • Fondamenti di psicologia forense
  • Tipologie e finalità dell’indagine peritale
  • Perizia: ambiti di applicazione
  • La perizia psicologica in ambito civile
  • La perizia psicologica in ambito penale
  • Elementi di diritto minorile
  • L’applicazione del codice deontologico in ambito giuridico

Metodologia di intervento: tecniche di indagine della personalità e valutazione psicodiagnostica

  • Psicologia e psicopatologia dell’età evolutiva
  • Il minore autore e vittima di reati
  • Valutazione clinica dell’idoneità a rendere testimonianza
  • Adozione e affidamento
  • Valutazione dell’idoneità genitoriale
  • Metodologia del colloquio clinico
  • Utilizzo ed elaborazione dei test

Stesura dell’elaborato peritale: esemplificazioni

  • Apprendimento della terminologia specifica
  • Modalità di stesura dell’elaborato peritale
  • Esercitazioni pratiche su materiale giudiziario

A fine corso i partecipanti saranno in grado di orientarsi operativamente in ambito giuridico; dovranno aver appreso le conoscenze teoriche e le procedure metodologiche fondamentali inerenti l’esercizio dell’attività peritale, con particolare attenzione agli aspetti deontologici che troppo spesso sono trascurati e fraintesi da un esercizio psicologico scorretto e di scarsa utilità.

CALENDARIO GIURIDICA 2017

     
Venerdì 27 Gennaio 16.00 – 20.00
Sabato 28 Gennaio 9.00 – 17.00
Venerdì 10 Febbraio 16.00 – 20.00
Sabato 11 Febbraio 9.00 – 17.00
Venerdì 24 Febbraio 16.00 – 20.00
Sabato 25 Febbraio 9.00 – 17.00
     
Sabato  10 Marzo 9.00 – 17.00

Gli incontri si terranno presso la sede di corso Sommeiller, 4 – 10125 Torino

Per un totale di 44 ore. Si rilascerà un attestato di frequenza valido per la partecipazione ai concorsi.

Costi di partecipazione: €. 500,00 (+ IVA) per psicologi e psicoterapeuti e € 350,00 (+ IVA) per studenti, specializzandi o tirocinanti post-laurea. Liscrizione deve pervenire alla Segreteria Organizzativa entro dicembre 2016

modulo di iscrizione 

Coordinamento didattico scientifico

F. Di Summa, E. Fusaro, S. Ornato, A. Calligaris, A. A. Cantarella

Patrocinio ed organizzazione

“A. Adler” Institute S.a.s. – Member Group of the International Association of Individual Psychology

 

forense

DOWNLOAD PRESENTAZIONE

 

C.so Sommeiller, 4
10125 Torino

+39 011 6690464

+39 011 19914035